Porta Ticinese

Piazza 24 Maggio Milano

Detta anche PORTA CICCA (retaggio della dominazione spagnola:"chica", infatti, significa "piccola") dai milanesi D.O.C, è stata anche chiamata Porta Marengo dai francesi, che dominarono Milano dall'ingresso di Napoleone in città nel 1796, alla sua caduta nel 1814.

L'attuale porta è stata costruita, su progetto del Cagnola, tra il 1802 e il 1814, in stile neoclassico; la sua posizione ricalca quella delle precedenti porte romaniche e medievali, la cui funzione era quella di dazio: obbligavano infatti chi volesse entrare in città al pagamento di un pedaggio. Sulla porta capeggia l'iscrizione "PACI POPULORUM SOSPITAE", apposta alla fine delle guerre napoleoniche. Come i più bravi in latino avranno già intuito, la frase significa "alla pace liberatrice dei popoli".

Porta Ticinese non è l'unica porta di Milano: ve ne sono altre sei, a cui erano affiancate porte minori dette "pusterle".

Come ci arrivo

Piazza 24 Maggio
Milano